2. Musica nei luoghi pubblici: chi ci fa ascoltare quella che ci piace?

ragazze in un pub

Quando viene progettato un locale, viene tenuto a mente quanto l’udito sia influente ed esigente? E quale influenza possa avere sugli affari? La risposta è: quasi mai.

 

La tendenza è quella di investire molto nell’interior design o nell’illuminazione, mentre la progettazione della diffusione sonora viene spesso ignorata e l’audio viene preso in considerazione solo alla fine, ad un punto ormai avanzato dei lavori.

ragazza disturbata dalla musica

Subentra anche il problema dello spazio occupato dagli altoparlanti, ritenuti troppo ingombranti e spesso relegati in punti da cui non possono funzionare al meglio.

Se in un ristorante le persone sedute allo stesso tavolo non riescono a capirsi e lasciano il locale in fretta a causa del fastidio provato, non si può certo dire che sia stato progettato un giusto luogo conviviale e commerciale.

O ancora, non si può sostenere che sia funzionale e ben progettata una sala conferenze in cui gli ascoltatori non riescono a sentire con chiarezza la voce dei relatori.

 

Un’attività che non si vede ma si sente: quella del progettista audio

Una figura specifica può scongiurare tutti questi errori: il progettista audio.

Vista l’importanza dell’ambiente musicale nei luoghi pubblici, stupisce come il progettista audio compaia raramente nell’elenco dei professionisti impegnati nei cantieri.

ragazzi al ristorante

Il suo compito non è solo quello di interfacciare altoparlanti e amplificatori o selezionare il processore migliore. Egli è capace di realizzare un abito su misura per ogni contesto, ambiente o circostanza, ideando il sistema audio più adatto agli scopi a cui sono destinati gli spazi e trovando un punto d’incontro tra acustica ed estetica. 

Un ambiente sonoro creato ad hoc fa sentire le persone emotivamente connesse con il luogo in cui si trovano, trasmette la corretta immagine del brand, incentiva all’acquisto e lascia un ricordo positivo dell’esperienza.

 

L’intervento del progettista audio: un vantaggio per tutti

È evidente che l’intervento del progettista audio nella realizzazione di spazi ad uso commerciale apporti un grande valore aggiunto: contribuisce a renderli più piacevoli e confortevoli per i clienti e, quindi, più redditizi per gli esercenti.  In definitiva, un vantaggio per tutti.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *